REGOLAMENTO DI VENDITA E DI UTILIZZO
DEGLI SKIPASS DEL CONSORZIO SKIPASS ALTO SANGRO

Il presente REGOLAMENTO si applica a tutti gli skipass venduti dal Consorzio SkiPass Alto Sangro . L’acquisto dello skipass implica la conoscenza e l’accettazione di tutte le condizioni stabilite dal regolamento esposto al pubblico presso le biglietterie e consegnato al momento dell’acquisto dello skipass. Tutte le tariffe che godono di speciali agevolazioni potranno essere applicate solo su esibizione di idonea documentazione comprovante in modo inequivocabile la sussistenza dei requisiti richiesti per beneficiare delle agevolazioni stesse.
Non sarà possibile, per gli sciatori, rivalersi sulla Società per infortuni derivanti da incidenti determinati da una qualunque delle condizioni che sono parte integrante dello sci quali (a titolo indicativo): Mutevoli condizioni meteorologiche; Variazioni di pendenza del terreno; Condizioni della neve (ghiacciata, bagnata, ecc.);  Condizioni della superficie del terreno caratterizzata da discontinuità e irregolarità del manto nevoso causate da variazioni delle condizioni atmosferiche, della battitura, dell’usura giornaliera, della caduta di altri sciatori e da una parziale battitura della pista a seguito di nevicata,  nonché dalla presenza di piccole pietre e cumuli di neve artificiale;  Impatto con le strutture degli impianti di risalita o altre strutture; Collisione con altri sciatori; Imprudenza dello sciatore; Percorrenza di piste chiuse e/o di fuori pista.

  1. L’acquisto dello Skipass implica l’obbligo di presentarlo su semplice richiesta degli addetti al controllo, del personale esercenti il servizio di trasporto funiviario e delle Autorità di pubblica sicurezza presenti sulle piste.
  2. Lo skipass una volta emesso non è rimborsabile  in nessun caso e/o SOSTITUITO con un’altra tipologia di skipass né per problemi legati a funzionamenti tecnici, né in caso di maltempo o di vento come previsto al successivo art.4. In caso di INFORTUNIO la società non rimborserà lo Skipass stagionale o le giornate non godute previste dai biglietti plurigiornalieri
  3. In caso di danneggiamento colpevole , il titolare dello Skipass potrà chiedere la sostituzione dello stesso previa consegna del titolo danneggiato e  pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione).
  4. Gli Skipass di Consorzio, si intendono validi su tutte le piste e gli impianti  che compongono il comprensorio del Consorzio SkiPass Alto Sangro.
    Per  accedere all’impianto è necessario essere  muniti del titolo di trasporto.
    Il programma di funzionamento di impianti e piste del Consorzio viene determinato dalla Direzione ed il costo dello skipass non è legato al numero di impianti e piste aperti al pubblico.
  5. Il Consorzio SkiPass ALTO SANGRO non è responsabile, e pertanto nessun rimborso è dovuto, nel caso in cui, a causa di eventi imprevisti (es. eccessiva ventosità, sopravvenuta mancanza di neve, imprevedibile problema tecnico, repentina e non preannunciata sospensione dell’erogazione elettrica) o per manifestazioni agonistiche, si determini il fermo parziale degli impianti o la chiusura di taluna pista.
  6. Lo skipass ( di qualunque tipologia e durata) è un titolo di trasporto personale: non può essere scambiato, ceduto, sostituito né modificato. Qualsiasi abuso nell’utilizzo dello skipass ed in particolare la sua cessione, anche come semplice e/o momentaneo scambio, comporta il ritiro immediato ed il suo annullamento. In caso di infrazione reiterata e/o particolare gravità, il Consorzio si riserva il diritto di agire contro il trasgressore sia penalmente che civilmente per frode realizzata ai danni del Consorzio Skipass ALTO SANGRO.
  7. Gli impianti del Consorzio SkiPass Alto Sangro sono muniti di sistemi informatici per il rilevamento dei dati dello Skipass al fine di verificarne il corretto uso . Inoltre gli addetti delle Società impianti e del Consorzio Skipass Alto Sangro sono autorizzati a chiedere in qualsiasi momento al portatore dello Skipass un documento di identificazione. In caso di accertamento di utilizzo non conforme al regolamento e in particolare all’art. 5 del medesimo, gli addetti agli impianti provvedono al ritiro immediato dello Skipass e alla segnalazione alla Direzione.
  8. Tutti gli Skipass , comprese le corse singole e tessere a punti, esauriscono la loro validità con la chiusura della stagione invernale in cui sono stati emessi.
  9. In caso di smarrimento dello Skipass Stagionale o plurigiornaliero consecutivo, dovrà tempestivamente avvertire il Consorzio Skipass Alto Sangro o le società aderenti al Consorzio e sottoscrivere una autodichiarazione di smarrimento. In tal caso  lo skipass potrà essere disattivato, bloccato e riemesso nel lasso di due giorni, solo ed esclusivamente pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione).
  10. In caso di furto dello  Skipass Stagionale o plurigiornaliero consecutivo,  dovrà essere fatta immediata comunicazione al Consorzio SkiPass Alto Sangro consegnando copia della denuncia alla autorità competenti.  In tal caso  lo skipass potrà essere disattivato, bloccato e riemesso nel lasso di due giorni, solo ed esclusivamente pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione).

* Per la stagione 2016/2017 la somma stabilita è di 20,00 €

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI