Centro Abruzzo, il rilancio passa attraverso il turismo e la cultura